Archivio settembre 2013

Stop agli interventi di chirurgia cosmetica genitale su neonati e bambini!

phallometer_w_border

Adesione alle manifestazioni pacifiche che si svolgeranno dal 19 al 22 Settembre a Milano

contro la chirurgia estetica genitale sui neonati e bambini intersex/dsd.

Dal 19 al 22 settembre a Milano si svolgerà il IX Convegno di endocrinologia pediatrica durante il quale verranno trattate anche questioni relative ai neonati, bambine/i e adolescenti intersex o con “differenze nello sviluppo sessuale”. Come denuncia l’associazione Zwischengeschlecht per i diritti umani delle persone intersex, si tratta di un convegno in cui continuano a venire proposte come valide le operazioni di chirurgia estetica sui genitali degli infanti e dei bambini nati con forme di intersessualità.

E questo nonostante che tali operazioni siano ormai da decenni contestate da chi le ha subite, da una parte sempre più grande della classe medica e intellettuale a livello internazionale e, proprio quest’anno, anche dal Consiglio per gli Affari Esteri dell’Unione Europea e dal Rapporto delle Nazioni Unite sulla Tortura in cui, tra l’altro, agli Stati membri viene raccomandato dievitare interventi chirurgici e terapie farmacologiche non necessarie per la salute del bambino, usate invece per “normalizzare” le caratteristiche sessuali primarie e secondarie, con effetti irreversibili e traumatici.

Per la prima volta in Italia si terranno manifestazioni pubbliche di protesta contro queste pratiche di chirurgia estetica genitale non consensuale e contro un convegno che non vede tra i partecipanti né le persone intersex/dsd direttamente interessat* né voci mediche contrarie a tali pratiche.

Come firmatari di questo comunicato, riteniamo urgente che si apra una seria e approfondita riflessione scientifica e pubblica sulle pratiche di medicalizzazione e gestione delle diverse forme intersex/dsd a fronte di una scarsissima informazione sull’argomento in Italia e dell’applicazione, in troppi ospedali, di protocolli che prevedono l’assegnazione chirurgica di sesso precoce secondo teorie che hanno origine nel secolo scorso e di cui è stata ormai ampiamente dimostrata la mancanza di validità e la fallacia medico-scientifica.

Perciò facciamo nostre le proteste pacifiche che si terranno a Milano per tutta la durata del convegno e parteciperemo alla serata informativa di mercoledì 18 settembre, invitando associazioni, gruppi e singoli ad aderire e a partecipare numeros*.

 ambrosia; collettivo intersexioniCentro di Ricerca Politesselaboratorio smaschieramenti, associazione radicale Certi Diritti.

Per adesioni scrivere a info@intersexioni.it

Programma delle manifestazioni

Mercoledì 18 alle 19.00 si terrà una serata informativa allo Zam (via Santacroce, 19, Milano).

Queste le date e i luoghi in cui si terranno le proteste pacifiche dal 19 al 22 Settembre

Giovedì 19.09.2013

#1: 08:30-13:00    Milano Congressi, Gate 2

#2: 15:00-18:00    Università (La Statale), Sede centrale

Venerdì 20.09.2013

#3: 07:00-09:00    Milano Congressi, Gate 2

#4: 11:00-13:00      Università Vita e Salute San Raffaele

#5: 15:00-18:00      Politecnico

Sabato 21.09.2013

#6: 07:00-09:00    Milano Congressi, Gate 17

#7: 11:00-15:00      Ospedale San Raffaele

Domenica 22.09.2013

#8: 07:00-13:30    Milano Congressi, Gate 2

, , , , ,

Nessun commento