Chi siamo

Ambrosia si occupa di questioni di genere a Milano.

Ambrosia intende le questioni di genere come tutto quello che riguarda l’autodeterminazione sulle proprie vite e sui propri corpi.

Ambrosia vuole parlare di questioni di genere come parte integrante delle nostre vite.

Ambrosia è un gruppo di persone miste per sesso, genere, età, provenienza sociale, culturale e politica.

Ambrosia nasce dal desiderio di parlare di Noi, dove Noi è un noi molto fluido.

Ambrosia vuole uscire dagli schemi.

Ambrosia fa parte di un percorso politico più ampio, rivendica il diritto all’autogestione e alla partecipazione dal basso. Frequenta centri sociali e spazi occupati e con loro lavora e parla quotidianamente.

Ambrosia lavora sui “grandi temi” del femminismo, del queer ma anche della crisi e della famiglia, della sessualità, della PMA e dei diritti di base. Abbiamo attraversato con questi e altri contenuti Zam, il Lambretta, PianoTerra e sicuramente non ci fermeremo qui.

Ambrosia sa che su tutto è già stato detto quasi tutto, ma pensa che l’elaborazione e l’approfondimento non finiscano mai e il cambiamento avvenga attraversando spazi e socialità, e la crescita sia maggiore con la pratica e l’azione, oltre che con il confronto con diversità e differenze.

Ambrosia non ha un programma politico prestabilito, ma si da obiettivi in base a quello che percepisce dentro e fuori da sé, perché Ambrosia può esistere solo in relazione al mondo che la circonda, dal quale riceve stimoli che fa propri e rielabora a suo modo.

Ambrosia è un casino. Ma un BEL casino!

NOTE:

L’Ambrosia è il nettare degli Dei oltre che una pianta fortemente allergenica, inoltre è la declinazione al femminile del nostro caro Sant’Ambroeus, da tutto questo è nato il nostro nome!

DOVE CI TROVI:

ci vediamo ogni lunedì dalle 20.30 a PianoTerra (via Confalonieri, 3)

Se vuoi saperne di più, scrivici a ambrosia.milano@gmail.com

 

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)